Ostia: madre coraggio denuncia Spada per sequestro figli

(v. 'Spaccio ed estorsioni, arrestati...', delle 7.31

(ANSA) – ROMA, 29 MAG – E’ stata una madre coraggio quella che ha chiamato la polizia di Ostia perchè non più in grado di sopportare che i suoi figli fossero sequestrati, torturati, seviziati e umiliati con la diffusione di video sui social, dai loro aguzzini per qualche grammo di crack. Una donna stanca di vedere la giovane figlia costretta a prostituirsi per colmare i debiti contratti dai fratelli per pagare la cocaina agli Spada.
    Sono gravi i reati che la Direzione Distrettuale Antimafia di Roma contesta ai fratelli Francesco e Juan Carlo Spada, 34 e 31 anni, figli del capostipite Armando e rampolli emergenti della dinastia arrestati dalla polizia. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna