Rifiuti: Raggi firma ordinanza riapertura discarica Albano

"Provvedimento per far fronte a emergenza breve periodo"

“La Sindaca della Città Metropolitana di Roma, Virginia Raggi, ha firmato un’ordinanza, contingibile e urgente, per la riapertura della discarica di Albano Laziale. L’impianto, come disposto dalla Sindaca, potrà accogliere fino ad un massimo di 1.100 tonnellate al giorno di scarti lavorati dagli impianti di trattamento, per un periodo di 180 giorni”. Il sindaco di Albano Massimiliano Borelli annuncia: “Procederò con il ricorso al Tar contro l’ordinanza. Oltre alle istituzioni anche le associazioni di cittadini si sono mossi presentando una denuncia per danno ambientale al Prefetto, alla procura di Roma e di Velletri e al Collegio tribunale dei Ministri”. Il sindaco ha infatti sottolineato che da Raggi non solo è arrivata una “soluzione tampone per la stessa Capitale” ma “in più, la sindaca, non ha mai dichiarato lo stato di emergenza per poter predisporre un’ordinanza”.
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna