Sabato 25 stop low cost, scioperano Ryanair, EasyJet,Volotea

La protesta coinvolge anche Spagna, Portogallo, Francia e Belgio

(ANSA) – ROMA, 22 GIU – Si fermano nuovamente per uno sciopero sabato Ryanair, Easyjet e Volotea.
    “Confermato sabato 25 giugno lo sciopero di 24 ore di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink”, scrivono unitariamente Filt Cgil e Uiltrasporti in una nota, spiegando che “la protesta rientra in una mobilitazione coordinata a livello europeo”.
    Per quanto riguarda EasyJet, “continua l’azione di lotta per protestare contro la compressione dei diritti dei lavoratori culminata in licenziamenti ingiustificati, contro la mancanza di solidità operativa e il totale degrado delle relazioni industriali, a danno di passeggeri e equipaggi, in una stagione già molto complicata per il Trasporto Aereo che cerca di riprendersi”, afferma uiltrasporti. Mentre in Volotea “la protesta continua contro l’atteggiamento aziendale che lede i diritti dei lavoratori per il mancato adeguamento delle retribuzioni minime e per le numerose azioni unilaterali con un ulteriore abbassamento dei salari giustificato da accordi individuali e pseudo-volontari”, conclude Uiltrasporti. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna