Samantha morta a Belluno dopo 14 mesi di stato vegetativo

Seguita procedura accompagnamento al fine vite

(ANSA) – BELLUNO, 21 MAR – E’ morta Samantha D’Incà, la 30enne bellunese da 14 mesi in stato vegetativo irreversibile, per la quale il padre, Giorgio, aveva chiesto e ottenuto l’autorizzazione al trattamento di ‘fine vita’, divenendone l’amministratore di sostegno. Lo si apprende da fonti sanitarie.
    La donna, è spirata sabato mattina, al termine di un percorso di accompagnamento al decesso, Da qualche settimana Samy era ricoverata nella struttura socio assistenziale “Gaggia Lante” di Belluno. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna