Sparò perché voleva entrare in market senza mascherina, fermato

L'episodio venerdì a Ostia, 57enne ebbe lite con vigilante

(ANSA) – ROMA, 23 AGO – E’ stato rintracciato e fermato dalla polizia nella notte a Ostia un 57enne accusato di aver sparato venerdì sera davanti a un supermercato alla periferia di Roma verso un vigilante con cui aveva discusso perché voleva entrare nel negozio senza mascherina. L’uomo, con precedenti, è stato bloccato dagli agenti del commissariato Casilina a Ostia. E’ accusato di tentato omicidio e detenzione di arma clandestina.
    Fortunatamente il colpo di pistola esploso l’altra sera non ha ferito nessuno e si è infranto contro una vetrata. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna