Usa contro Google, causa per monopolio pubblicità online

Chiede spezzatino, con separazione attività per spot

(ANSA) – NEW YORK, 24 GEN – Il Dipartimento di Giustizia e otto stati americani fanno causa a Google per la pubblicità online, accusando Mountain View di monopolio illegale sul mercato. Nell’azione legale si propone lo spezzatino di Google, con la separazione delle sue attività pubblicitarie. Lo riportano i media americani. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna