Vaiolo scimmie: salgono a 689 i casi in Italia, +27 da 16/8

Il maggior numero in Lombardia (297), Lazio (125) ed ER (72)

(ANSA) – ROMA, 19 AGO – Salgono a 689 i casi confermati di vaiolo delle scimmie in Italia. Lo evidenzia l’ultimo bollettino del ministero della Salute, segnalando un aumento di 27 casi dall’ultima rilevazione dello scorso 16 agosto. I casi collegati a viaggi all’estero sono 190. L’età mediana dei pazienti è di 37 anni: si tratta di 679 maschi e 10 femmine. Il maggior numero di casi si registra in Lombardia (297), Lazio (125) ed Emilia Romagna (72). (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna