Xi, Brics rafforzino cooperazione su economia e sicurezza

Per la creazione di un modello alternativo a quello occidentale

(ANSA) – PECHINO, 23 GIU – I Paesi dei Brics dovrebbero rafforzare il coordinamento delle politiche macro, garantire la sicurezza e il flusso regolare delle catene industriali e di approvvigionamento, costruire un’economia mondiale aperta e una crescita economica più inclusiva e resiliente. E’ la proposta del presidente Xi Jinping ai leader del gruppo che include Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica, per la creazione di un modello alternativo a quello occidentale. Aprendo il 14esimo summit in modalità virtuale, Xi ha detto che dopo il Covid-19 “la ripresa economica mondiale è stata tortuosa e le questioni su pace e sicurezza sono diventate più importanti” (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna