torna su
02/07/2020
02/07/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

1993, il secondo capitolo della serie su Sky Atlantic HD domani

Sei storie di ambizione, negli anni che cambiarono l’Italia. Appuntamento a domani alle 21:15. Con Stefano Accorsi, Miriam Leone, Guido Caprino, Lorenzo Diele

Avatar
di Chiara Laganà | 2017-05-15 15/05/2017 ore 17:02

1993 torna martedì alle 21:15 su Sky Atlantic HD

1993 sta per arrivare, o tornare, in TV: la serie TV evento di Sky Atlantic HD debutta domani, martedì alle 21:15. La storia riparte dalla fine di 1992, la prima stagione venduta in 100 paesi, in cui i protagonisti vivevano nell’Italia di Tangentopoli, incontrandosi o scontrandosi con personaggi che fecero la storia dell’Italia.

1993 è composta da otto episodi, la storia riparte dal 30 aprile, una data che molti ricorderanno: la folla scaglia le monetine contro Bettino Craxi all’uscita dell’hotel romano Raphael. Archiviata, o quasi, Mani Pulite, il 1993 è l’anno della rinascita e i protagonisti della serie faranno di tutto per occupare i posti che contano e ci saranno vincitori e vinti.

Il pubblicitario bolognese, Leonardo Notte (Stefano Accorsi), spera di entrare in politica affianco di Silvio Berlusconi (Paolo Pierobon). Per farlo però, dovrà fare i conti con il suo passato. Leonardo sta con Arianna (Laura Chiatti), una donna che non dovrebbe avere accanto, eppure ha cercato, voluto e ottenuto.

Il leghista Pietro Bosco (Guido Caprino) ha visto la sua storia d’amore sgretolarsi. Veronica resta la sua ossessione, una volta liberatosi, scopre che la politica è la sua strada.

La bella Veronica (Miriam Leone) ha il successo che sognava in Tv, ma la competizione è alta e il rapporto con Davide (Flavio Parenti) la farà riflettere.

Sul lato delle indagini, il poliziotto di Mani Pulite, Luca Pastore (Domenico Diele, protagonista anche nell’ultima stagione di In Treatment), invece, il potere lo combatte. Ha una missione e il 1993 è la sua ultima occasione. Fra lui e il suo obiettivo, l’amore per Eva (Camilla Semino Favro). La ricca Bibi (Tea Falco) è sola, senza amore e assiste al declino del fratello Zeno (Eros Galbiati).

Oltre ai protagonisti, ritroveremo: la giornalista Giulia Castello (Elena Radonicich), il leghista Gianni Bortolotti (Teco Celio), la figlia di Leo Notte, Viola (Irene Casagrande), Giovanni Ludeno (Dario Scaglia) e Vinicio Marchioni nei panni di Massimo D’Alema.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014