torna su
09/07/2020
09/07/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roger Waters il 14 luglio al Circo Massimo

Il bassista dei Pink Floyd si esibirà con il suo show “Us + Them”. Sindaco Raggi: Roma si conferma tra le città più rock del mondo”

Avatar
di G.I. | 2017-12-5 5/12/2017 ore 15:08

Roger Waters, il bassista dei Pink Floyd, si esibira’ a Roma il prossimo 14 luglio. Quel giorno il Circo Massimno si trasformerà nuovamente in un’arena del rock, come é già avvenuto di recente in occasione di altri grossi appuntamenti musicali (Bruce Springsteen, David Gilmour).

L’annuncio oggi nella capitale, e il sindaco Virginia Raggi esprime la sua soddisfazione sul proprio profilo Facebook. Il bassista si esibira’ con il suo spettacolare show “Us + Them”.

E in attesa di questo appuntamento, dal prossimo gennaio al Macro di via Nizza sará allestita la mostra “Their mortal remains”, dedicata ai Pink Floyd e presentata la scorsa settimana dalla stessa Raggi e dal vice sindaco e assessore alla Cultura, Luca Bergamo, insieme a Nick Mason. Per Raggi,
“Roma si conferma così tra le cittá più rock del mondo”.

A soli 3 mesi dai 6 concerti già sold out in programma ad aprile nei palasport di Milano e Bologna, Roger Waters torna quindi sui palcoscenici italiani.

Lo fa però con una rappresentazione molto diversa, una produzione imponente e spettacolare finora messa in scena solo a Citta’ del Messico e allo storico Desert Trip Festival lo scorso anno e che il genio creativo dei Pink Floyd ha deciso dopo una lunga attesa di portare anche in Europa. Delle 3
cittá del Vecchio continente in cui questo spettacolo andra’ in scena, ben 2 sono italiane. A Londra che ospiterà il concerto ad Hyde Park si aggiungono infatti Lucca e, per l’appunto, Roma che accoglieranno il mega show nei loro angoli più suggestivi: le Mura Storiche nella città toscana e il Circo Massimo nella capitale, che segnera’ il ritorno di Waters a Roma a 5 anni di distanza dalla sua rappresentazione di ‘The Wall’ allo Stadio Olimpico.

La versione outdoor di “Us + Them” include elementi di altissima spettacolarita’ a partire da un palco innovativo che riproduce la Battersea Power Station di Londra che evoca la storica copertina di ‘Animals’, pietra miliare della produzione dei Pink Floyd. Agli effetti speciali che vedono, tra le altre cose, il leggendario maiale volare sopra tutto il pubblico e un aereo da guerra schiantarsi contro il palcoscenico, si aggiunge un sistema di amplificazione avanguardistico che regalera’ al pubblico una nuova esperienza di ascolto. Il titolo del tour e’ tratto invece dal brano “Us and Them” che faceva parte del disco record di vendite “Dark Side of The Moon” dei Pink Floyd.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
850 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014