torna su
22/07/2019
22/07/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Morto Reg E. Cathey, addio alla star di House of Cards e The Wire

L’attore aveva 59 anni, aveva anche recitato in OZ nella parte di una guardia carceraria. Per il ruolo di Freddy aveva vinto un Emmy

Avatar
di Chiara Laganà | 2018-02-10 10/02/2018 ore 10:33

Reg E. Cathey nei panni di Freddy Hayes, il suo ruolo in House of Cards

Addio a Reg E. Cathey, l’attore americano noto per i suoi ruoli in House of Cards, The Wire e OZ che è morto ad appena 59 anni. L’Hollywood Reporter non ha riportato nessun dettaglio sulle cause della morte, ma da tempo combatteva contro un cancro ai polmoni.

Cathey vinse un Emmy nel 2015 per il ruolo di Freddy Hayes, il gestore del Freddy’s BBQ Joint dove Frank Underwood (il personaggio che era interpretato da Kevin Spacey) ama cibarsi e che gli fece guadagnare un posto alla Casa Bianca, come miglior Guest star.

A dare la notizia del suo decesso, David Simon, l’ideatore della serie TV di The Wire che lo lanciò. Cathey interpretava Norman Wilson, il giornalista diventato poi politico nell’acclamata serie TV, forse una delle migliori mai realizzate.

Dopo quattro stagioni in The Wire, Reg E. Cathey approda a OZ, un altro dei titoli più amati di fine anni 90 e interpreta la guardia carceraria Martin Querns. Negli ultimi tempi, l’attore aveva recitato nel ruolo di Byron Giles nella serie TV Outcast e aveva preso parte anche al film TV The Immortal Life of Henrietta Lacks, andato in onda negli USA il 22 aprile del 2017 e che rappresenta il suo ultimo ruolo.

Anche Netflix, la rete on demand che produce House of Cards, ha inviato una dichiarazione pubblicata dall’Hollywood Reporter in cui ricorda l’attore americano recentemente scomparso: +

“Siamo tristissimi per la morte del nostro amico e collega di House of Cards, Reg E. Cathey era la persona più gentile, l’attore più dedicato e un vero gentleman”.

Una delle caratteristiche più note di Reg. E Cathey era la sua voce baritonale, per il 59enne anche una carriera nel cinema, era stato il dottor Franklin Storm nel reboot dei Fantastici Quattro, ed era anche apparso in alcuni film d’autore come Nato il 4 Luglio di Oliver Stone, Tutte le manie di Bob di Frank Oz, Seven di David Fyncher, American Psycho e St. Vincent.

Fra gli altri ruoli televisivi citiamo: la miniserie di Simon The Corner, Star Trek: The Next Generation; Homicide e Grimm.

Reg E. Cathey era nato a Huntsville, in Alabama, Cathey trascorse la sua infanzia in Germania e dopo il diploma iniziò a studiare Teatro all’Università del Michigan e poi alla Yale School of Drama. In un’intervista al Guardian, Cathey disse che la sua carriera decollò dopo l’elezione di Barack Obama alla Casa Bianca.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
746 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014