torna su
21/11/2019
21/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Festa del Cinema di Roma 2018, a Martin Scorsese il Premio alla Carriera

La tredicesima edizione della Festa celebrerà il regista italo-americano, a consegnarli il premio Paolo Taviani

Avatar
di Chiara Laganà | 2018-06-19 19/06/2018 ore 13:53

A Martin Scorsese il Premio alla Carriera alla prossima Festa del Cinema di Roma © Festa del Cinema di Roma, Fondazione Cinema per Roma

Martin Scorsese riceverà il Premio alla Carriera alla prossima edizione della Festa del Cinema di Roma, in programma dal 18 al 28 ottobre nella Capitale. La tredicesima edizione della Festa del Cinema celebrerà dunque il regista italo-americano, uno dei più grandi cineasti della storia del cinema e un grandissimo amante del cinema italiano.

Ad annunciarlo è stato il direttore artistico della Festa del Cinema, Antonio Monda, d’accordo con Laura Delli Colli, da qualche mese alla guida della Fondazione Cinema per Roma. Non solo, a consegnare il Premio alla Carriera al regista ci sarà Paolo Taviani che insieme al fratello, recentemente scomparso, Vittorio è stato uno dei maggiori e più importanti registi del cinema italiano contemporaneo.

Regista amato da critica e pubblico, Scorsese ci ha regalato capolavori del calibro di Mean Streets, Taxi Driver, Toro Scatenato, Quei Bravi Ragazzi, Casinò, Gangs of New York (girato a Cinecittà), The Departed – Il bene e il male, The Wolf of Wall Street e l’ultimo titolo: Silence. Scorsese ha anche diretto un documentario Il mio viaggio in Italia, un viaggio all’interno dei titoli del nostro cinema più amati dal regista.

Antonio Monda celebra così il regista Martin Scorsese ed è uno dei primi (numerosissimi) fan:

“È un onore unico consegnare il premio alla Carriera a un gigante del cinema. Sono entusiasta e commosso di poter celebrare Scorsese, non solo come grandissimo regista ma anche per il suo ruolo straordinario e impagabile nella riscoperta del grande cinema classico e, in particolare, del cinema italiano”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014