torna su
20/09/2019
20/09/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Sanremo 2019, vince Mahmood sul favorito Ultimo

La vittoria del cantante italo-egiziano è stata accolta fra le polemiche, ribaltato il risultato del televoto. Il secondo classificato, super favorito, se la prende coi giornalisti

Avatar
di Chiara Laganà | 2019-02-10 10/02/2019 ore 11:49

Sanremo 2019 Mahmood ha vinto il 69° Festival della Canzone italiana

Mahmood ha vinto Sanremo 2019, a sorpresa il cantante italo-egiziano si è imposto su Ultimo, secondo e super favorito, e Il Volo, terzi. Solo quarta Loredana Bertè, un’altra dei super favoriti e il verdetto delle giurie per la cantante calabrese è stato accolto da numerosi fischi all’Ariston. 

Classe 1992, Alessandro Mahmood è nato a Milano da padre egiziano e da madre sarda, si interessa alla musica sin dalla tenera età. È arrivato all’Ariston con la vittoria della seconda serata di Sanremo Giovani 2018, alla kermesse aveva già partecipato nel 2016, con il brano Gioventù Bruciata, la title track del suo primo album. 

Mahmood si è imposto su Ultimo, super favorito e secondo alcuni a decidere la sua vittoria il voto delle giurie, quella degli esperti e quella della sala stampa. La giuria degli esperti formata presieduta da Mauro Pagani e formata da Camila Raznovich, Serena Dandini, Claudia Pandolfi, Elena Sofia Ricci, Beppe Severgnini, Joe Bastianich e Ferzan Özpetek. Il voto degli esperti contava il 20%. Secondo quanto pubblicato dai social, sarebbero state le giurie degli esperti e la sala stampa a ribaltare il risultato: Ultimo aveva il 46,5% del televoto, mentre Mahmood aveva solo il 14,1%, grazie alle giurie il vincitore è balzato al 63,7% contro il 24,7% di Ultimo. C’è chi, invece, ha visto la vittoria di Soldi come una “invettiva” contro Salvini.

Con la sua Soldi, Mahmood rappresenterà l’Italia a Eurovision 2019, il favorito Ultimo ha sbottato contro i giornalisti in sala stampa: 

“Non ho mai avuto la pretesa di vincere, come invece avete pensato voi tirandomela. Io mi sono grattato, ma non è servito. La mia vittoria sarà dopo il Festival, saranno i live, la gente che mi vuole bene e si riconosce in quello che scrivo. Sono contento di aver partecipato. E sono contento per il ragazzo… Mahmood. Avete questa settimana per sentirvi importanti e rompete il ca***. Qualunque cosa dirò avrete qualcosa da ridire”.

Polemiche e fischi anche al momento della proclamazione della classifica di Sanremo 2019, quando il pubblico dell’Ariston ha manifestato il suo disappunto perché Loredana Bertè era stata lasciata fuori dal podio.

La classifica completa del 69° Festival di Sanremo:

1° Mahmood – Soldi

2° Ultimo – I tuoi particolari

3° Il Volo – Musica che resta

4° Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me

5° Simone Cristicchi – Abbi cura di me

6° Daniele Silvestri – Argentovivo

7° Irama – La ragazza con il cuore di latta

8° Arisa – Mi sento bene

9° Achille Lauro – Rolls Royce

10° Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood

11° Boomdabash – Per un milione

12° Ghemon – Rose viola

13° EX-Otago – Solo una canzone

14° Motta – Dov’è l’Italia

15° Francesco Renga – Aspetto che torni

16° Paola Turci – L’ultimo ostacolo

17° The Zen Circus – L’amore è una dittatura

18° Federica Carte e Shade – Senza farlo apposta

19° Nek – Mi farò trovare pronto

20° Negrita – I ragazzi stanno bene

21° Patty Pravo con Briga – Un po’ come la vita

22° Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte

23° Einar – Parole nuove

24° Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce 

Il testo della canzone vincitrice che presenta anche dei versi in arabo e come ha raccontato all’Unione Sarda è una sorta di dedica al padre che non vede più da anni. Soldi è stata scritta da Alessandro Mahmood e da Stefano Ceri. 

In periferia fa molto caldo

Mamma stai tranquilla sto arrivando

Te la prenderai per un bugiardo

Ti sembrava amore era altro

Beve champagne sotto Ramadan

Alla TV danno Jackie Chan

Fuma narghilè mi chiede come va

Mi chiede come va come va come va

Sai già come va come va come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai

Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei

È difficile stare al mondo quando perdi l’orgoglio lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Pensavi solo ai soldi soldi

Come se avessi avuto soldi

Dimmi se ti manco o te ne fotti

Mi chiedevi come va come va come va

Adesso come va come va come va

Ciò che devi dire non l’hai detto

Tradire è una pallottola nel petto

Prendi tutta la tua carità

Menti a casa ma lo sai che lo sa

Su una sedia lei mi chiederà

Mi chiede come va come va come va

Sai già come va come va come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai

Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei

È difficile stare al mondo

Quando perdi l’orgoglio

Ho capito in un secondo che tu da me

Volevi solo soldi

Come se avessi avuto soldi

Prima mi parlavi fino a tardi

Mi chiedevi come va come va come va

Adesso come va come va come va

Waladi waladi habibi ta’aleena

Mi dicevi giocando giocando con aria fiera

Waladi waladi habibi sembrava vera

La voglia la voglia di tornare come prima

Io da te non ho voluto soldi…

È difficile stare al mondo

Quando perdi l’orgoglio

Lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Volevi solo soldi soldi

Come se avessi avuto soldi

Lasci la città ma nessuno lo sa

Ieri eri qua ora dove sei papà

Mi chiedi come va come va come va

Sai già come va come va come va

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014