A Roma torna il concorso ippico internazionale a piazza di Siena

Raggi "si riparte"

Nella straordinaria cornice di Villa Borghese torna lo Csio Roma – piazza di Siena, concorso ippico internazionale, giunto quest’anno alla sua 88esima edizione, in programma dal 26 al 30 maggio. In gara i migliori cavalli e fantini provenienti da ben 18 nazioni, pronti a dare prova della propria abilita’ negli scenari di piazza di Siena e del galoppatoio di Villa Borghese, in un susseguirsi di gare con esponenti di spicco, per dare spettacolo e rievocare la storia di questa celebre competizione.

Il montepremi complessivo e’ di 800 mila euro.

Il concorso ippico internazionale Csio di Roma, e’ stato presentato oggi nella suggestiva area verde di piazza di Siena, all’interno di villa Borghese. Alla conferenza stampa e’ intervenuta, tra gli altri, la sindaca di Roma, Virginia Raggi

. “Si riparte: queste sono le parole che abbiamo nel cuore e per cui abbiamo lavorato incessantemente tutti insieme – ha detto la sindaca Raggi -. Siamo reduci da un anno tragico, il Covid uccide due volte, a livello sanitario e a livello economico, ma abbiamo scoperto la resilienza, la capacita’ di saperci adattare alle difficolta’. Abbiamo reagito cercando delle strade alternative per provare a ripartire. In questi mesi abbiamo messo a disposizione della popolazione i nostri parchi, poiche’ le palestre erano chiuse, e questo ha consentito di non fermarsi mai, seppure in modalita’ diverse. Roma si conferma una grande Capitale degli eventi sportivi: abbiamo ospitato la Formula E, gli Internazionali di tennis e tra pochi giorni i mondiali di Skateboard 2021, con in palio anche sei pass per le Olimpiadi di Tokyo. A tale proposito ad Ostia abbiamo realizzato l’unico impianto italiano che ha gli standard olimpici – ha sottolineato la sindaca -. Inoltre, sono previsti gli europei di nuoto nel 2022 e atletica nel 2024 – ha ricordato Raggi. Le difficolta’ ci hanno fatto capire quanto e’ importante lavorare insieme. Ora ripartiamo e faccio un grande in bocca al lupo ai nostri atleti”, ha concluso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna