20 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Aggredita Tiziana Ronzio di Tor più Bella, coinvolto clan Moccia

"Non si tratta di un atto isolato ma solo dell’ultimo episodio di una serie di atti intimidatori che ormai da mesi colpiscono Tiziana e chi le sta intorno", denuncia l'associazione

“Ieri sera Tiziana, la presidente della nostra Associazione è stata aggredita. Non si tratta di un atto isolato ma solo dell’ultimo episodio di una serie di atti intimidatori che ormai da mesi colpiscono Tiziana e chi le sta intorno”. A scriverlo con un pot denuncia su Facebook è l’associazione Tor più Bella, che lavora per riqualificare il quartiere romano.

L’aggressione è avvenuta ieri, in seguito a una lite per un parcheggio, che avrebbe visto coinvolto anche il figlio di Tiziana Ronzio e Giuseppe Moccia, pregiudicato della zona. la presidente di Tor più bella sarebbe intervenuta successivamente per difendere il figlio.

Secondo l’associazione per questo non si sarebbe un caso isolato. “Provocazioni, minacce di morte e intimidazioni nel palazzo, e fuori di esso, si susseguono ininterrottamente, anche in presenza dei carabinieri che prontamente rispondono alle nostre chiamate. Tutti questi atti sono stati documentati e portati all’attenzione delle istituzioni preposte, ma ciononostante la situazione non appare migliorare”.

Anche il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha espresso la sua solidarietà alla Ronzio. “Ieri sera esponenti del clan Moccia hanno aggredito Tiziana Ronzio e suo figlio a Tor Bella Monaca. Solo il tempestivo intervento dei Carabinieri, ai quali va il nostro ringraziamento, ha impedito che la situazione degenerasse ulteriormente”, ha detto zingaretti, aggiungendo: “È un fatto gravissimo che non può essere accettato. Tiziana Ronzio è la fondatrice dell’associazione Tor più Bella, insignita dal Presidente Mattarella Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, da anni lavora per riqualificare Tor Bella Monaca, quartiere in cui vive, combattendo lo spaccio e la delinquenza. In questi anni con lei la Regione Lazio ha realizzato progetti per migliorare la vita del quartiere in un grande lavoro di squadra”.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014