Agguato in parco a Roma, morto ultras della Lazio.E’ Diabolik

Si tratta di Fabrizio Piscitelli, noto come Diabolik

E’ morto l’ultrà della Lazio centrato da un colpo di pistola alla testa nel parco degli Acquedotti a Roma. Lo si apprende da fonti di polizia. A quanto riferito, si tratta di Fabrizio Piscitelli, noto come Diabolik. A dare l’allarme un passante.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna