18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Alberi a rischio crollo: nel centro storico 500 da abbattere

Ma i casi critici riguardano tutta la Capitale

Conducente auto travolta da albero a Roma trasportata in ospedale in codice giallo

Centro storico a rischio crollo alberi. Dopo il grosso pino che lunedì è caduto su un’auto in piazza San Marco, rischiando di uccidere la donna alla guida, sarebbero almeno 500 gli alberi (tra pini, lecci e platani) da abbattere tra Caracalla e San Saba. Secondo un report dei vigli del fuoco – che cita oggi il dorso locale del Messaggero – le piante a rischio, monitorate da gennaio, sono 714, ma nel solo centro storico quelle da abbattere sono almeno 500.

Ci sono poi i casi meno urgenti, ma comunque a rischio senza un celere intervento di potatura, che riguardano diverse zone della città: da via Cristoforo Colombo a via Pigafetta (zona Garbatella), dal Gianicolo (compresa anche l’area del Belvedere e di via Dandolo) a viale Maresciallo Pilsudski fino al Villaggio Olimpico.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014