20 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Alla Fiera di Roma i gatti protagonisti del SuperCat Show

In mostra alla fiera i felini domestici più belli del mondo. Protagonisti quest'anno i gatti neri

Giornata dei gatti neri e SuperCat Show 2018, la tradizionale mostra felina internazionale alla Nuova Fiera di Roma.  All’esposizione hanno sfilato i gatti-campioni più belli del mondo. E ce ne sono stati anche diversi di colore nero. Come “Renoir dei Toltechi”, persiano nero, di Manrico Strappolini (l’allevatore è Cinzia Trentin), vincitore del Mediterranean Winner 2016, detto anche “il gatto matematico” perché il suo proprietario è un professore di matematica in un istituto tecnico e corregge sempre i compiti in sua compagnia. In gara c’è stato anche il maine coon Nermal, ricorda un po’ il famoso gatto delle strisce di Garfield, che si definisce “il gattino più bello del mondo”, ma è bianco e nero, come gatto Silvestro.

Tra i gatti di strada spopola “Bruschetta”, trovatella di sei mesi tutta nera proveniente dall’Oasi felina di Porta Portese del Comune di Roma, vittima di maltrattamenti e mascotte di SuperCat Show, in occasione della Giornata del gatto nero. Poi c’è Omar, gatto nero di strada che dal 2011 ha iniziato a gareggiare al SuperCat Show e ha vinto subito il premio “Gatto di casa a pelo lungo”. Da lì in poi ha vinto 5 titoli al SuperCat Show come “Gatto di casa a pelo lungo”; 1 titolo al Mediterranean Winner Show 2016 e il premio “Scatto al gatto” del SuperCat Show 2017.

Ha la sua pagina facebook e suoi gadget, dona i proventi al gattile “La Casetta dei gatti” e porta tanta fortuna. Meraviglioso Leonida, altro maine coon, maschio, di soli 5 mesi che pesa già 9,3 kg (e questi gatti crescono fino a 5 anni) di color red smoke. Al SuperCat Show 2018 c’è anche il maine più bello del mondo, è una femmina e si chiama “Almaviva di Casa Mivale”, di 3 anni, 8 kg di peso e lunga circa un metro (l’allevatrice è Michela Colli Vignarelli), di Claudio Barletta, ha vinto il Mediterranean Winner Show 2017 e 2018, ed è arrivata seconda alla recente mondiale 2018, di circa due settimane fa, dove ha vinto un Norvegese, per cui Almaviva è il maine coon più bello del mondo in carica. Suo nonno, il supercampione “Toro Seduto” quest’anno non è venuto, è in ritiro sabbatico.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014