Allarme bomba al ministero della Salute rientrato

Stamattina una telefonata anonima segnalava la presenza di un ordigno sia nella sede principale su lungotevere Ripa, a Trastevere, sia in quella distaccata all'Eur, in viale Ribotta

photo credit: salute.gov.it

“L’allarme di stamattina è fortunatamente rientrato”, ha scritto in un tweet il ministro della Salute, Roberto Speranza, riferendosi all’allarme bomba segnalato in mattinata al ministero con una telefonata.

Al centralino del dicastero, secondo quanto si apprende, era arrivata una telefonata anonima che segnalava la presenza di un ordigno sia nella sede principale su lungotevere Ripa, a Trastevere, sia in quella distaccata all’Eur, in viale Ribotta.

I dipendenti del ministero sono stati fatti uscire e in questi minuti si stanno affollando all’estero dell’edificio. Sul posto sono presenti gli artificieri dei carabinieri del comando provinciale di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna