Anziana sbranata da cani del figlio nel Frusinate, gravissima

La tragedia alle porte di Cassino

Una donna di 83 anni, residente a Sant’Elia Fiumerapido, in provincia di Frosinone, e’ stata aggredita e sbranata dai cani di proprieta’ del figlio. La tragedia nel primo pomeriggio di oggi in una zona periferica del paese alle porte di Cassino.

Immediatamente soccorsa, la pensionata e’ stata trasportata all’ospedale ‘Santa Scolastica’ e operata d’urgenza ma le sue condizioni sono gravissime. La ricostruzione dei fatti e’ stata affidata ai carabinieri e al dipartimento Veterinario della Asl di Frosinone.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna