Autista bus picchia immigrato: si cercano testimoni

Il passeggero, trasportato in ospedale, è stato giudicato guaribile in 20 giorni

Sono in corso accertamenti dei carabinieri della compagnia di Cassino sull’aggressione di lunedì sera da parte di un autista del Cotral a un passeggero immigrato al capolinea dello stabilimento Fca di Piedimonte San Germano, in Ciociaria.

Gli investigatori stanno cercando testimoni e anche l’autore del video, finito in rete, in cui si vede l’uomo che prende a pugni l’immigrato e lo scaraventa a calci fuori dal bus. Il passeggero, trasportato in ospedale, è stato giudicato guaribile in 20 giorni. Al momento non avrebbe presentato denuncia ai carabinieri di Cassino.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna