Avvistati i nuovi bus della flotta Atac: ecco le caratteristiche

Si concretizza l’arrivo di nuovi mezzi previsto per la primavera del 2020: ecco le immagini

È un avvistamento importante quello fatto da TPL Roma, blogger sulla mobilità capitolina e vecchia conoscenza di Radiocolonna. Perché i mezzi che è riuscito a intercettare sul Gran Raccordo Anulare, sono i primi 70 mezzi della flotta di quasi 100 bus previsti per la primavera 2020. Il cui arrivo è stato poi annunciato dall’assessore Pietro Calabrese proprio nell’ultima settimana di agosto. Si tratta di Citymood, mezzi con due porte, alimentari a gasolio, con un impianto per l’aria condizionata, con un sistema di videosorveglianza e con la cabina del conducente protetta e con accesso riservato in corrispondenza della prima anta della porta anteriore.

“Queste prime vetture, ancora da immatricolare, sembrano essere destinate alle linee della rimessa Magliana, nella zona nord della città. I successivi lotti probabilmente saranno distribuiti anche negli altri impianti cittadini” spiega TPL Roma su OQ, specificando che gli altri lotti avranno tre porte e una cinquantina saranno alimentati a metano.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna