Berlino incontra Rio: ecco il capodanno 2018 di Muccassassina

Inizio anno carioca per la celebre serata romana organizzata dal Circolo Mario Mieli

Si apre con il botto il capodanno 2018 di Muccassassina. Non quelli vietati dal sindaco di Roma Virginia Raggi, ma l’esplosione di musica e colori che ha fatto ballare ieri il Qube di Portonaccio. E non poteva essere altrimenti, per la serata del Circolo Mario Mieli che dal 1991 stupisce, sensibilizza, scandalizza, e fa ballare persone di ogni età e orientamento sessuale.

In questo avvio 2019 Muccassassina ha deciso di fare le cose in grande con due serate in una.

Da una parte, infatti, c’è stato il capodanno carioca in stile brasiliano con 80 costumi, 30 artisti, 3 dancefloors. Iniziativa realizzata grazie alla collaborazione di Muccassassina con il club The Week di Rio de Janeiro, ospitato ieri dal Qube.

Dall’altra, Muccassassina ha accolto anche l’HustaBall di Berlino, una delle serate più trasgressive d’Europa con base a Berlino.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna