Bimba picchiata da compagno madre, sciolta la prognosi

Trasferita in degenza ordinaria

Sciolta la prognosi riservata per la paziente di 22 mesi ricoverata da mercoledì della scorsa settimana nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. La bambina è stata trasferita dall’area intensiva a un reparto di degenza ordinaria.

“Le condizioni di salute sono stabili. Proseguono le cure del caso e l’osservazione clinica dello stato generale e neurologico”. E’ quanto reso noto dall’Ospedale Bambino Gesù di Roma relativo alla bimba picchiata dal compagno della madre, 24enne di Campobasso, arrestato il 14 febbraio con l’accusa di tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna