Cadavere uomo trovato su spiaggia vicino Roma

Il corpo è avanzato stato di decomposizione

l cadavere di un uomo è stato trovato questa mattina sulla battigia della spiaggia di Fregene. Il corpo è avanzato stato di decomposizione, gonfio d’acqua ed ad un primo esame risulterebbe difficile risalire nell’immediatezza all’identità e all’età apparente. Con assai probabilità si trovava in acqua da molto tempo ed indosso avrebbe dei brandelli di una tuta ginnica.

Sul posto i carabinieri e il personale dell’ ufficio locale marittimo e della Capitaneria di porto di Roma Fiumicino che sta anche effettuando una ricognizione con una motovedetta. Si attende l’autorizzazione del magistrato per il trasferimento del corpo, che dovrà essere sottoposto ad autopsia. La segnalazione alle autorità è arrivata intorno alle 10 da un cittadino che era sulla spiaggia. Possibile una ricognizione sulle persone scomparse di recente.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna