Cade da 7 metri mentre pota alberi, muore 57enne vicino Roma

L'incidente a Nemi, eseguiva lavori in un terreno

Morto precipitato da 7 metri di altezza un 56enne di Genzano Romano. L’incidente e’ avvenuto questa mattina mentre stava svolgendo lavori di potatura degli alberi.

Sul posto intorno alle 11:30 sono intervenuti i carabinieri di Nemi e il 118 che ha tentato invano di rianimarlo.

Il corpo e’ stato portato al Policlinico di Roma Tor Vergata per l’autopsia come disposto dall’autorita’ giudiziaria.

Secondo quanto si e’ appreso l’uomo stava facendo lavori di potatura su un terreno che non era di sua proprieta’ e per conto del padrone dell’appezzamento. L’incidente mortale e’ avvenuto a Nemi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna