Caldo: mercoledì bollino rosso per 8 città, picchi 41 gradi anche a Roma

L'allerta del Ministero della Salute

Previsioni confermate per quella che si preannuncia come la settimana piu’ rovente dell’estate: secondo il bollettino delle ondate di calore del ministero della Salute, l’allerta di “livello 3”, la piu’ elevata (contrassegnata dal colore rosso) riguardera quattro citta’ domani (Bari, Campobasso, Rieti e Roma) e otto dopodomani (Bari, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti e Roma). Sempre dopodomani, picchi di temperature percepite di 41 gradi a Catania e Palermo.

L’allerta di “livello 2” (arancione) riguardera’ invece 9 citta’ domani (Bologna, Brescia, Catania, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Trieste e Viterbo) e 13 dopodomani (Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Catania, Firenze, Messina, Milano, Napoli, Reggio Calabria, Trieste, Verona e Viterbo). I picchi di temperature percepite domani toccheranno 40 gradi a Catania, 39 a Palermo, 38 a Bari, Cagliari, Latina, Messina e Reggio Calabria; dopodomani 41, come detto, a Catania e Palermo, 40 a Messina e Reggio Calabria, 39 a Cagliari e Latina, 38 a Bari, Firenze, Frosinone, Milano, Napoli, Roma e Verona. Il “livello 3” indica “condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”. Il “livello 2” segnala “condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione piu’ suscettibili”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna