Campidoglio, Michetti lascia il primo confronto tra i candidati

La corsa al Campidoglio entra nel vivo con il primo confronto pubblico, Michetti abbandona il palco del confronto

Battibecco Calenda-Gualtieri-Raggi, Michetti abbandona confronto "è rissa me ne vado"

É durata meno del previsto la presenza di Enrico Michetti al primo confronto pubblico tra i quattro principali candidati per il Campidoglio. Il candidato, dopo le prime domande condite da frecciatine e sfottò, ha lasciato il palco del confronto prima dell’ultima tornata di domande.

Durante la sua uscita dal confronto, il candidato si è così espresso: “Roma non merita questa rissa, arrivederci”. Non si è fatta attendere la replica di Virginia Raggi, la sindaca ha infatti risposto che “Chi va via da un confronto pubblico perde sempre”. Calenda, che ha più volte punzecchiato Michetti durante il confronto, ha così commentato la vicenda: “Quello di oggi era un confronto da campagna elettorale, non un pic-nic. Durante un confronto ci possono essere anche momenti un po’ più vivaci. Senza un confronto o un botta e risposta diventa noioso”.

In ultimo, Gualtieri, ha sottolineato: “Mi dispiace che si sia arrabbiato. Noi abbiamo ascoltato con grande rispetto. Certo abbiamo ascoltato parole sull’impero romano e su tanti tempi interessanti – ha ironizzato – ma poche proposte concrete. Invece credo che il dibattito sulla campagna elettorale debba essere concreto”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna