Coffice: a Milano una caffetteria diventa ufficio (e viceversa)

Coffice: un nuovo luogo rivolto a tutti i liberi professionisti che vogliono svolgere il proprio lavoro ovunque e comunque

Coffice tovaglia

Si chiama Coffice: Spazio coworking, wifi Bar & Coffee e nasce per dare il benvenuto a professionisti, free lance e a coloro che sono alla ricerca di un posto, dove lavorare senza sentirsi “fuori posto”.

Collaborazioni, coworking, smart working, consulenze. Chiamatele come preferite. Il dato che accomuna questi nuovi modi di lavorare è la totale assenza “fisica” di un ufficio. E l’Italia, secondo diversi studi statistici, è il paese europeo con il più alto numero di liberi professionisti.

Il popolo italiano la libertà ce l’ha un po’ nel sangue un po’ ha dovuto fare di necessità virtù, vista l’aria che tira nel mondo del lavoro.

L’Italia è il paese dei collaboratori e dei consulenti, quelli che lavorano dal proprio pc alla ricerca della migliore connessione wifi.

Nonostante le ovvie comodità, la propria casa non è sempre il luogo ideale per lavorare, viste le infinite distrazioni a cui siamo soggetti. Troppo intimo per accogliere un meeting o un incontro di lavoro.

Serviva questo luogo che accogliesse i professionisti “senza dimora”, i nomadi del mondo del lavoro che scelgono dove, come e quando lavorare. Un concetto che ha il suono dell’internazionalità e dell’evoluzione sociale. Un cambiamento a cui Milano, più di altre città italiane, ha saputo adeguarsi.

Si tratta di uno spazio (a nostro parere molto bello) che apparentemente sembra una caffetteria alla moda, moderna e accogliente.

Nella prima sala si trova una grande bancone ricco di snack dolci e salati. Si tratta di alimenti molto trendy: bagel, muffin, cupcakes, donuts e tutta la filiera di quei cibi dai nomi inglesizzati arrivati con l’ondata anglosassone nell’ultimo ventennio. Quelli che hanno fatto compagnia alla classica gastronomia tradizionale da bar fatta di tramezzini e crostatine. Quei cibi spesso colorati perfetti per essere fotografati e “postati su instagram”.

La prima sede aprì nel 2015 in zona Porta Romana, dopo una naturale fase di rodaggio rivelatasi fortunata, gli ideatori hanno inaugurato a marzo 2018 il secondo punto in Via Olona, zona Sant’Ambrogio.

Il cuore del progetto sta nella sua versatilità. Coffice prima di essere un caffè è un posto dove tutti possono svolgere liberamente il proprio lavoro in autonomia. È formato, oltre che da spazi comuni, anche da sale riunioni private e tecnologicamente attrezzate, che possono essere affittate a tempo.

Nel costo, preventivamente stabilito, è incluso anche l’utilizzo della connessione wifi, cibo e drink.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna