Conference League: Capitale blindata per Roma-Leicester

Rafforzati già da ieri i controlli delle forze dell'ordine

Sono stati rafforzati già da ieri i controlli delle forze dell’ordine in vista della partita Conference League tra Roma e Leicester City prevista per questa sera allo stadio Olimpico di Roma.

Secondo quanto emerso, saranno potenziati i filtraggi e, in particolare saranno verificati gli striscioni delle tifoserie ed eventuali scritte in riferimento al conflitto tra Russia e Ucraina. Polizia, carabinieri, militari della guardia di finanza e agenti della polizia locale di Roma Capitale saranno inoltre impegnati negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie e nelle stazioni delle metropolitane per scongiurare possibili tensioni tra ultra’.

Osservate speciali le aree del centro storico e i pub dove, gia’ da questa sera, potrebbero ritrovarsi i tifosi arrivati in anticipo dalla Gran Bretagna. Inoltre prevista una sospensione della circolazione dei mezzi Atac in centro, nella zona del Tridente, dalle 23 alle 2 del mattino.

La misura è stata adottata per decongestionare un eventuale massiccio accesso di tifosi in centro, nel caso di festeggiamenti per la vittoria dei giallorossi che sognano la finale.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna