17 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Coronavirus: caso sospetto alla Corte dei conti

Avviata sanificazione sedi di Roma

Chiuse le sedi di Roma della Corte dei conti per consentire le operazioni di sanificazione degli uffici, in seguito a un caso sospetto di Coronavirus riscontrato su un dipendente della Corte, ricoverato dalla giornata di ieri all’Ospedale Spallanzani di Roma.

“Oggi, 9 marzo 2020, su disposizione del Segretario generale, le sedi di Roma della Corte dei conti (Viale Mazzini, 105 e via Antonio Baiamonti, 6) sono chiuse per consentire le operazioni di sanificazione degli uffici, in seguito a un caso sospetto di Coronavirus riscontrato su un dipendente della Corte, ricoverato dalla giornata di ieri all’Ospedale Spallanzani di Roma”. Lo riferisce la Corte dei Conti in una nota.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014