Covid, 23 positivi (9%) sul volo dall’India. Attesi altri 300 passeggeri

A Fiumicino eseguiti altri 207 test sierologici

photo credit: Aeroporto Fiumicino

Scoppia il caso dei cittadini indiani che rientrano in Italia con il sospetto di essere stati contagiati dalla variante indiana del Covid, mentre il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza che proroga di altri quindici giorni le misure di contenimento relative agli arrivi dai Paesi europei: nello stesso documento si estendono le misure di divieto di ingresso in Italia, già previste per India e Bangladesh, anche allo Sri Lanka

.”Ieri sera alle ore 21.15 è atterrato all’Aeroporto di Fiumicino il volo proveniente dall’India con a bordo 213 passeggeri e 10 componenti dell’equipaggio. Alle ore 22 sono iniziate le operazioni delle Uscar che sono andate avanti fino a tarda notte. In 23 sono risultati positivi ai tamponi (percentuale positivi a bordo 9%). Sono risultati positivi anche due componenti dell’equipaggio”. Lo spiega l’assessore alla Sanità della regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Siamo ora in attesa dei risultati del sequenziamento per la ricerca delle varianti da parte dell’Istituto Spallanzani. Tutte le persone risultate positive e i contatti stretti dei positivi – aggiunge – sono stati inviati in un Covid Hotel per l’isolamento. Voglio ringraziare i nostri operatori, le Uscar guidate da Pierluigi Bartoletti e Stefano Marongiu, Adr, la Protezione civile e le Forze dell’ordine per il grande lavoro svolto”.

E intanto è atteso per domani un altro volo (un charter della compagnia russa I-Fly), sempre dall’India, che atterrerà alle 14 a Fiumicino, con a bordo 300 viaggiatori.

Intanto dopo i 650 eseguiti sabato scorso al mercato di Fiumicino, sono stati 207 i test sierologici rapidi gratuiti che, questa mattina, sono stati effettuati presso il mercato di Passoscuro.

“Moltissime persone – afferma la consigliera comunale Pd, Paola Magionesi – si sono messe ordinatamente in fila e hanno approfittato, con soddisfazione, di questa possibilita’ messa loro a disposizione dall’Amministrazione comunale, con la preziosa collaborazione del personale specializzato della Misericordia, che ringrazio. Il test e’ stato eseguito prelevando un piccolo campione di sangue da un dito con risultati pronti in 10 minuti”.

Il prossimo ed ultimo appuntamento e’ per domani dalle 9 alle 13 nei pressi della farmacia di Parco Leonardo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna