Covid: boom di contagi nel Lazio, 11.529 casi. “È il numero più alto da febbraio”

Il valore Rt è in rialzo a 1.23 mentre il rapporto tra positivi e tamponi è al 27,8%. I casi a Roma città sono a quota 7.176

Boom di contagi nel Lazio. Su 5.500 tamponi molecolari e 35.939 tamponi antigenici, per un totale di 41.439 tamponi, si registrano 11.529 nuovi casi positivi (+3.773). I decessi registrati sono 9 decessi (+4), 614 i ricoverati (-12), 55 le terapie intensive (+1) e +4.943 i guariti. Il dato dei contagi è il più alto dal 4 febbraio e si è registrato un aumento in una settimana del +50%. Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

L’incidenza sale a 853 per 100 mila abitanti mentre la scorsa settimana era di 566. Il valore Rt è in rialzo a 1.23 mentre il rapporto tra positivi e tamponi è al 27,8%. I casi a Roma città sono a quota 7.176.

La Regione rassicura sulla tenuta del sistema sanitario (abbiamo mille letti Covid a disposizione) e corre ai ripari, riaprendo al San Giovanni un secondo reparto Covid.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna