Covid: Lazio, 1.825 casi, Roma a quota 900

Assessore Lazio, presto traguardo del milione di somministrazioni

Oggi su oltre 15 mila tamponi nel Lazio (-1.464) e oltre 19 mila antigenici per un totale di oltre 34 mila test, si registrano 1.825 casi positivi (-181), 15 i decessi (-22) e +738 i guariti”. Cosi’ l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato. “Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale e’ al 5%. I casi a Roma citta’ sono a quota 900” aggiunge l’assessore.

Nel Lazio presto raggiungeremo il traguardo del milione di somministrazioni di vaccino anti Covid.

“Nel Lazio viene somministrata una media di circa 25 mila vaccini anti Covid al giorno e “oggi andiamo verso le soglia delle 950 mila somministrazioni totali”, spiega l’assessore che aggiunge:”Nella fascia degli over 80 il 40% delle persone prenotate ha gia’ completato il ciclo vaccinale, ovvero hanno ricevuto anche la seconda dose. Attiva da ieri sera nel Lazio la vaccinazione nella fascia notturna. Primo hub a partire quello del lunga sosta a Fiumicino operativo anche nel turno serale fino alle ore 24. Presto anche altri hub attivi la sera, ma servono piu’ dosi di vaccino”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna