Covid: Lazio, 1159 casi, Roma rimane sotto i 600

Quarantuno i casi al convento di suore di San Francesco a Bagnoregio. D'Amato: "Per Natale è necessario che vengano adottate subito misure omogenee nel paese". 

Oggi su oltre 15 mila tamponi nel Lazio (+2.047) si registrano 1.159 casi positivi (-156), 83 decessi (+45) e +2.704 guariti”. Cosi’ l’assessore regionale alla Sanita’ Alessio D’Amato.”Calano i casi, i ricoveri e le terapie intensive Roma citta’ rimane sotto ai 600 casi (578). Per Natale- ha aggiunto l’assessore – è necessario che vengano adottate subito misure omogenee nel paese”.

Nella Asl Roma 1 sono 274 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Trentotto casi sono ricoveri. Si registrano sedici decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 219 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Novantasei sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano ventuno decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 85 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano undici decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 58 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 118 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano nove decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 80 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Tredici i casi con link alla cooperativa onlus ‘I Lautari’ di Ardea dove e’ in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano dodici decessi con patologie.

Nelle province si registrano 325 casi e dodici decessi. Nella Asl di Latina sono 167 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nella Asl di Frosinone si registrano 83 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano otto decessi di 50, 55, 64, 76, 80, 82, 85 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 57 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Quarantuno i casi con link al convento di suore di San Francesco a Bagnoregio dove e’ in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 78 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 18 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 56, 83 e 92 anni con patologie.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna