Covid: Lazio, 1188 positivi, aumentano contagi e decessi

I casi a Roma città sono a quota 500. In regione 60 casi di variante inglese

Su oltre 15 mila tamponi nel Lazio (+4.771) e oltre 21 mila antigenici per un totale di oltre 36 mila test, si registrano 1.188 casi positivi (+299), 38 i decessi (+5) e +1.197 i guariti. Aumentano i casi e i decessi, mentre diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ all’8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale e’ al 3%. I casi a Roma citta’ sono a quota 500.

“Le vaccinazioni per il momento coprono le varianti in circolazione. Nel Lazio contiamo al momento 60 casi di variante inglese. Ieri c’e’ stato un caso conclamato di ‘brasiliana’. Non bisogna abbassare il livello di attenzione”. Cosi’ l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato che ha aggiunto: “Abbiamo bisogno di dosi e di una programmazione. Chiediamo certezze per quanto riguarda l’arrivo delle dosi di Astrazeneca che e’ la situazione che mi preoccupa di piu’. Ci preoccupano le dichiarazioni di Astrazeneca di una ulteriore riduzione a livello nazionale in un momento per noi delicatissimo perche’ stiamo per partire con le vaccinazioni dai medici di medicina generale e gia’ siamo al minimo sindacale. Se ci abbassano ancora queste dosi avremo grandi difficolta’ – ha concluso -. Spero che cio’ non avvenga. Ogni ritardo allunga i tempi”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna