Maltempo: Crolla un muro di tufo al Pincio, nessun ferito

Ieri chiuso anche un tratto della via Appia per la caduta di alberi. Oggi di nuovo allerta arancione sulla Regione

Il tratto di muro crollato a Trinità dei Monti (Foto da profilo Fb Matteo Costantini)

Un muro di contenimento in tufo, alto quasi tre metri e lungo cinque, ha ceduto ieri sera al Pincio, al centro di Roma. Non ci sono stati feriti e l’area è stata transennata.

A quanto riferito da fonti della Polizia locale, il muro si trova su viale Trinità dei Monti in direzione Pincio subito dopo Villa Medici.

Sempre per il maltempo ieri è stato chiuso un tratto della via Appia nuova all’altezza di via dei Laghi, subito dopo l’aeroporto di Ciampino direzione Albano, dovuto alla caduta di alberi alto fusto.

L’intervento dei Vigili del Fuoco

 

I vigili del fuoco di Roma ieri  hanno effettuato (dalle ore 8 alle ore 20) circa 160 interventi – tra città e provincia – per caduta alberi o rimozione di rami, coperture di tetti e pali pericolanti.

Intanto oggi è di nuovo allerta arancione sul Lazio. Il Centro Funzionale regionale ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, per le prime ore di oggi e per le successive 12 ore.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna