Crollo al Globe Theatre: Gualtieri, “ci sarà un’inchiesta della magistratura”

Un ferito dimesso da ospedale, 11 restano ricoverati per Tac

Il momento del crollo della scala dall'interno.

Per il crollo della scalinata del Globe Theatre “è chiaro che qualcosa non ha funzionato, bisognerà capire se è stato sbagliato qualcosa: va fatta chiarezza. I vigili del fuoco stanno facendo i rilievi e poi ci sarà una inchiesta della magistratura”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, arrivato nei pressi del Globe Theatre di Villa Borghese, a Roma, dove si è verificato il crollo di una scalinata nel quale sono rimaste ferite una decina di persone.

Secondo gli ultimi aggiornamenti una delle 12 persone rimaste coinvolte nel crollo della scalinata del Globe Theatre a Roma è stata dimessa dall’ospedale. Quindi, sono 11 le persone che restano ricoverate. “Per le condizioni aspetteremo il bollettino dagli ospedali, ma posso dire che è esaurita l’attività di soccorso. Renderemo noto il bollettino più tardi. Adesso verranno fatte le Tac per valutare le condizioni dei feriti”. Lo ha spiegato l’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato arrivato al Globe Theatre di Villa Borghese, a Roma, dove si è verificato un crollo della scalinata.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna