Crollo in chiesa: sos pioggia, al lavoro per copertura tetto

a vaglio soprintendenza tutti lavori. Avviato studio carte su interventi ultimi decenni

Vigili del fuoco ancora al lavoro nella chiesa San Giuseppe dei Falegnami, nel centro storico di Roma, dove ieri si è verificato un crollo. I pompieri stanno recuperando le ultime opere e rimuovendo le parti pericolanti. A causa del rischio pioggia a breve inizieranno le operazioni di copertura del tetto e delle pareti per evitare che possano bagnarsi. A quanto riferito, i pompieri utilizzeranno dei teloni per effettuare la copertura. La copertura di tegole e il soffitto ligneo della struttura – secondo quanto riportato oggi da alcuni quotidiani – erano già stati restaurati nel 2014.

La soprintendenza archeologica di Roma a quanto si apprende, ha avviato lo studio dei resoconti dei lavori che negli ultimi decenni hanno interessato la chiesa di San Giuseppe dei Falegnami dove ieri è crollato il tetto. Contemporaneamente i funzionari tecnici della soprintendenza stanno lavorando al recupero delle opere mobili all’interno dell’edificio con i vigili del fuoco.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna