Degrado: Spinaceto, vandalizzato il parco appena recuperato

A poco tempo dal restyling i vandali hanno distrutto le panchine, è il parco giochi. Bottiglie, cartacce e sporcizia invadono l’area. Necessaria politica di integrazione sociale, denuncia il comitato di quartiere

La panchina verde è completamente distrutta, dei listelli di legno ne rimangono pochi. Il seggiolino di un’altalena non c’è più. Il cestino è strapieno. E, tutto intorno, una distesa di bottiglie di birra fa da tappeto a un parco giochi che sarebbe dovuto essere un bei luogo di ritrovo per i bimbi del quartiere.

Cosi si presenta – denuncia ‘’Il Messaggero’’-  il Parco Caduti di tutte le guerre, a Spinaceto, proprio di fronte alla Biblioteca Pier Paolo Pasolini , è uno degli esempi del degrado di questa zona di Roma Sud.

Eppure, sulla piccola staccionata che delimita l’area di gioco e relax, c’è uno striscione con i loghi della Regione Lazio e di Ater Roma che testimonia come il restyling sia stato fatto da poco tempo.

Il progetto era quello di “Sporta 360°” dell’amministrazione Zingaretti per vivere all’aria aperta, socializzare e nel frattempo fare un po’ di movimento. Ma i vandali non hanno guardato in faccia all’intervento fresco fresco: sono entrati e lo hanno devastato. Ecco, dunque, che il degrado oggi ha reso pratica mente inutilizzabile quel francobollo di socialità nel bei mezzo dei palazzi, più o meno popolari, del quartiere.

«È necessaria una profonda politica di integrazione sociale nella zona, per far comprendere il senso e il valore dei beni comuni-spiega a ‘’Il Messaggero’’ Guido Basso, presidente del Comitato di quartiere Tor de’ Cenci-Spinaceto – Sono azioni non ammissibili, specie per quel luogo che è destinato alle famiglie. Il Comitato aveva la sede proprio lì, in via Lorizzo, L’abbiamo dovuta chiudere perché sfondavano la cassetta della posta, i vetri, il portone. Ce ne siamo andati trasferendoci al Centro anziani di Tor de’ Cenci».

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna