Droga nascosta nei palloncini, due arresti a Trastevere

Due trafficanti romani e una 16enne romana sono stati accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. La studentessa aveva acquistato la droga per rivenderla in dosi a suoi coetanei

Un pulmino adattato al trasporto disabili seguito da un motorino. I mezzi accostano, dal veicolo
scendono due uomini mentre dalla moto una giovane. Uno scambio sospetto: due pacchi in cambio di denaro contante. E’ la scena che ha portato all’intervento dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Trastevere che hanno arrestato tre persone. I due trafficanti, romani di 28 e 25 anni, uno dei quali già con precedenti di droga, e una 16enne romana, studentessa, tutti accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri hanno assistito all’incontro tra i tre in via Mattia Battistini. I giovani sono giunti sul luogo con il pulmino adattato al trasporto disabili, in uso ad uno dei due, e la minore a bordo del suo ciclomotore.

Avvenuto lo scambio, i militari si sono avvicinati per un controllo accertando che il 28enne e il 25enne avevano appena incassato 1.500 euro in contanti dalla 16enne che, in cambio, aveva ricevuto due pacchi, confezionati con dei palloncini colorati per bambini, contenenti complessivi 1 chilo di hashish.

I due sono tati bloccati e i loro veicoli sono stati perquisiti. Anche le loro abitazioni sonso state perquisite. a casa del 25enne, in zona Torrevecchia, i Carabinieri hanno trovato 7.400 euro in contanti, ritenuti provento delle attività illecite.

I due trafficanti sono stati sottoposti agli arresti domiciliari mentre l’acquirente minorenne, che aveva acquistato la droga per rivenderla in dosi a suoi coetanei, è stata portata presso il Centro di Prima Accoglienza Minori di via Virginia Agnelli.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna