È morto Aquilino Zingaretti, padre di Nicola e Luca

'E' stato uomo speciale' Lo annunciano i figli sui social

E’ morto questa mattina Aquilino Zingaretti, padre di Nicola, presidente della Regione Lazio, e Luca. E’ l’attore a darne notizia su Instagram: “Stamattina Aquilino Zingaretti, nostro padre, se n’e’ andato. A noi piace pensarlo felice per aver ritrovato la sua adorata Mimmi. E’ stato un papa’ magnifico – scrive ancora Luca Zingaretti – e un uomo speciale. Tutta la sua famiglia, figli, nuore, generi e nipoti, lo piange insieme ai moltissimi che lo hanno apprezzato e gli hanno voluto bene”.

Condoglianze sono arrivate da diversi esponenti politici.

“Sono vicino a Nicola Zingaretti per la perdita del papà Aquilino. Un enorme abbraccio”, ha scritto il leader di Azione, e candidato a sindaco di Roma, Carlo Calenda su Twitter.

“Condoglianze al presidente Nicola Zingaretti e alla sua famiglia per la perdita del caro padre Aquilino. A Nicola e ai suoi familiari va tutta la mia vicinanza”. Cosi’ Marco Vincenzi, presidente del Consiglio regionale del Lazio.

“A nome mio e del gruppo di Fratelli d’Italia alla Camera porgo le piu’ sentite condoglianze al presidente della Regione Lazio per la scomparsa del papa’ Aquilino. Alla famiglia Zingaretti, tutta la nostra sincera vicinanza”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna