Esodo estivo: traffico intenso, 4 km coda tra Roma-Teramo e Valmontone

Domenica caratterizzata dal «bollino rosso» soprattutto nella direttrice nord-sud

Dopo un sabato che ha visto confermare le previsioni da bollino nero, con intensi volumi di traffico registratisi nell’intera giornata, particolarmente nella direttrice nord-sud, anche in questa domenica, caratterizzata da bollino rosso, il traffico risulta particolarmente intenso già dalle prime ore della giornata, sempre nella direttrice nord-sud, in direzione delle località turistiche del Paese. Alcuni rallentamenti si segnalano in uscita alle barriere ed in prossimità delle stazioni autostradali e degli svincoli che portano verso le località di villeggiatura.

Al momento queste le segnalazioni di maggior rilievo: A1 – direzione sud: coda di 4 km tra nodo A1/A24 Roma-Teramo e Valmontone, coda di 5 km tra Santa Maria Capua Vetere e bivio A1/A30; code a tratti tra Fidenza e Terre di Canossa – Campegine, tra Basso Lodigiano e bivio A1/A15, tra Modena sud e bivio A1/A22, tra Parma e bivio A1/A14; A2: traffico molto intenso nel tratto salernitano fino allo svincolo di Lagonegro nord; A4 – direzione est: code a tratti tra San Stino di Livenza e Latisana; A22 – direzione sud: code per 2 km tra Brennero e Vipiteno e per 4 km tra Carpi e allacciamento A22/A1; code a tratti tra Bolzano Nord e Ala/Avio. In direzione nord, code a tratti tra Nogarole Rocca e Trento Nord; A14 – direzione sud: code a tratti tra Bologna Borgo Panigale e Faenza, tra Civitanova Marche e Grottammare e tra Giulianova e Pescara sud. In direzione nord: tra Faenza e Imola; A21: coda di 2 km tra Felizzano e bivio A21/A26 in direzione est; A30 coda di 1 km in uscita alla barriera di Salerno e coda di 4 km tra Salerno e bivio A30/Raccordo Salerno-Avellino Agli imbarchi a Villa S. Giovanni si registrano tre ore di attesa per i veicoli diretti in Sicilia. Si raccomanda di giungere al porto già muniti di biglietti.

Per agevolare gli spostamenti è attiva la limitazione alla circolazione dei veicoli commerciali di massa complessiva a pieno carico superiore alle 7,5t, per l’intera giornata di oggi, domenica 8 agosto, con orario ore 07.00 alle ore 22.00.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna