14 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Esplode bombola Gpl in appartamento, paura a San Basilio

Lo scoppio ieri a tarda sera. L’appartamento era per fortuna vuoto. Evacuato l'intero stabile

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le bombole di gas, usate per fortuna sempre meno, sono spesso causa di incidenti anche gravi e mortali. Nel corso dei decenni la cronaca ha riportato tantissime sciagure causate dal gas liquido. Anche le bombole che alimentano i così detti “funghi” nei luoghi all’aperto pare siano guardate con occhio critico dagli organi competenti (ndr).

L’esplosione di una bombola di Gpl da 10 litri all’interno di un appartamento ha generato, ieri sera, danni e paura tra i residenti dello stabile in via Giovanni Palombini nel quartiere San Basilio di Roma.

La deflagrazione è avvenuta alle 22.30 circa nell’appartamento al secondo piano del palazzo realizzato su sei livelli.

A quell’ora l’occupante dell’appartamento non era in casa e lo scoppio ha causato danni alle pareti e al mobilio senza ferire nessuno.

I vigili del fuoco arrivati sul posto hanno evacuato, per precauzione, lo stabile per verificarne le condizioni e poi permettere ai residenti di tornare nelle proprie case. La natura dello scoppio sembra essere accidentale. Sul posto anche i carabinieri della stazione di San Basilio. 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014