Euro 2020: esplode la festa a Roma, caroselli, inni e tricolore

Lungotevere invaso da auto in festa

I tifosi a Roma

E’ esplosa la festa a Roma per la vittoria degli azzurri agli europei di calcio. Italia-Inghilterra ha tenuto milioni di tifosi attaccati agli schermi e ai mega schermi in tutta Italia, fino ai calci di rigore.

Gli stessi tifosi che poi hanno festeggiato in piazza, nelle strade del centro, sui motorini o suonando il clacson e sventolando il tricolore.

Roma è stata invasa da musica e colori, in piazze gremite, caroselli sul lungotevere.

Ma gli appelli alla responsabilita’, come detto, sono stati ripetuti come un mantra. L’invito e’ stato quello di festeggiare usando la mascherina, dispositivo che pero’ nessuno sembra usare.

Roma e’ letteralmente impazzita nelle fan zone dedicate ai supporter, gia’ collaudate in occasione della semifinale vinta dalla Nazionale contro la Spagna:. La gioia dei tifosi e’ esplosa in particolare a piazza del Popolo – tra le piu’ grandi aree allestite in Europa per questo tipo di evento – accessibile solo tramite prenotazione, con una capienza massima consentita di 2.500 posti.

Altri mille in estasi ai Fori Imperiali. Il rischio di eccessi da parte dei tifosi, soprattutto nel dopopartita, ha spinto nella Capitale al transennamento di alcuni monumenti in centro storico, come in zona Campo de’ Fiori, piazza di Spagna e Fontana di Trevi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna