Europee: Salvini, “referendum tra la vita e la morte”

E Di Maio: "L'ultimo che ha parlato di referendum è stato Renzi e non gli è andata bene". Intanto nelle comunali in Sicilia M5S vince a Caltanissetta e Castelvetrano

Continua lo scontro a distanza tra Lega e M5S. “Il 26 maggio non sono elezioni europee, è un referendum tra la vita e la morte. Svegliate chi ancora dorme”, ha detto Salvini.

“L’ultimo che ha parlato di referendum è stato Renzi e non gli è andata bene – ha replicato Di Maio -. Gli italiani dovranno scegliere tra chi si vuole tenere gli indagati per corruzione e chi no”.

Nelle comunali in Sicilia intanto M5s vince a Caltanissetta e a Castelvetrano; affluenza in calo al 43,6% per i ballottaggi. Facebook chiude 23 pagine italiane con oltre 2,46 milioni di follower che condividevano fake news, oltre metà a sostegno di Lega o M5s.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna