Europei: Raggi, “finale a Roma? Siamo pronti”

Lo scrive su Twitter la sindaca di Roma, commentando le dichiarazioni del premier Mario Draghi che, in conferenza stampa congiunta con la cancelliera Angela Merkel, sull'ipotesi di spostare la finale da Wembley a Roma, ha detto di adoperarsi perché "non si faccia in Paesi con alti contagi"

“Spostare la finale degli Europei a Roma? Siamo pronti. Dopo successo dell’apertura di Uefa2020, Roma e Italia hanno dimostrato di saper organizzare grandi eventi internazionali”. Lo scrive su Twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Il riferimento è alle dichiarazioni del premier Mario Draghi che, durante la conferenza stampa congiunta con la cancelliera Angela Merkel rispondendo ad una domanda sull’ipotesi di spostare la finale degli Europei da Wembley a Roma, ha detto: “Sì nell’adoperarmi affinché la finale degli Europei non si faccia in Paesi con alti contagi”.

Ma l’Uefa frena e precisa che non ci sono piani per cambiare la sede. E il ministro della Salute inglese Hancock chiude il discorso: “La finale si svolgerà a Wembley”.

 

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna