18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Fase 2: a Roma positiva intera famiglia tornata da Usa

Si è posto in auto isolamento contattando prontamente i competenti servizi sanitari della Asl territoriali

“Un intero nucleo famigliare residente a Roma, rientrato in Italia dagli Usa, e’ risultato positivo al Covid-19 e si e’ posto in auto isolamento contattando prontamente i competenti servizi sanitari della Asl territoriale”. Lo rende noto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Si tratta di un cluster famigliare di importazione ed e’ stato immediatamente avviato dal Seresmi il contact tracing internazionale sia per il volo Chicago-Francoforte che per il volo Francoforte-Fiumicino per rintracciare, come da protocollo, il resto dei viaggiatori”, precisa l’assessore. Che poi sottolinea: “Il nucleo famigliare e’ stato molto collaborativo e responsabile. Il percorso da Fiumicino a casa e’ stato effettuato con auto privata e senza contatti con altre persone. E’ stata avviata immediatamente l’indagine epidemiologica, sono stati contattati dai servizi di prevenzione e sottoposti immediatamente a tampone. Al momento – conclude D’Amato – non ci sono particolari problematicita’, ma l’allerta sugli scali aeroportuali e ferroviari di Roma resta elevata”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014