Forza Nuova protesta a piazza del Popolo contro il coprifuoco

Manifestazione non autorizzata. Bombe carta, ribaltati cassonetti, ma la tensione non ha raggiunto i livelli di Napoli

La manifestazione contro il coprifuoco
La manifestazione contro il coprifuoco (da Fb Ex Dogana)

A piazza del Popolo a Roma ieri sera radunate diverse decine di persone per manifestare contro il coprifuoco e le misure anti covid previste dal governo. La protesta, promossa da Forza Nuova, non è stata autorizzata e i partecipanti hanno puntano a non rispettare il coprifuoco a mezzanotte. Qualche bomba carta, urla e proteste, ma non le scene che si sono viste a Napoli. 

Il tam tam per indire la manifestazione è passato anche attraverso una chat su Telegram e un messaggio sui social che diceva: “Il tempo delle richieste e’ finito, sappiamo che chi ci governa non ci ascolta. Abbiamo iniziato in 50 una settimana fa, ieri eravamo gia’ in centinaia e stasera saremo molti di piu’. Contro il coprifuoco, contro leggi improvvise e incoerenti, contro la negazione del diritto al lavoro, contro il mancato sostegno… per la liberta’. Non e’ una manifestazione di categoria, ma la protesta del popolo”. 

In serata è stata indetta anche una protesta non autorizzata a Milano sui Navigli e domani mattina i negazionisti si sono dati appuntamento in piazza Maggiore a Bologna. 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna