G20 Cultura, Franceschini: cultura come motore per la ripartenza del Paese

"Cultura quale motore per la ripartenza del paese", così il ministro Franceschini a margine del G20 sulla Cultura in corso al Colosseo

Il ministro della cultura Dario Franceschini alla cerimonia funebre per Raffaella Carrà

Ha da poco preso il via la nuova edizione del G20 della Cultura, l’importante panel di aggiornamento su varie importanti tematiche di scala globale si sta svolgendo a Roma, all’interno dell’Arena del Colosseo. Tra i vari interventi che si sono susseguiti spicca quello di Dario Franceschini, ministro della Cultura, il quale ha messo al centro il ruolo della Cultura quale elemento fondamentale per la ripartenza del Paese interno: “Ci incontriamo in un momento cruciale. La pandemia ha reso evidente quanto siamo interdipendenti, appuntamento di oggi si inserisce nell’agenda del G20″.

“Le sfide da affrontare nell’ambito della cultura si inseriscono in una stagione di multilateralismo e confronto fra i popoli. L’Italia crede fermamente nella diplomazia culturale come ponte fra Paesi”, ha poi precisato lo stesso Franceschini in chiusura del suo intervento.

Tra i tanti interventi che si susseguiranno è atteso quello del Presidente del Consiglio Mario Draghi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna